3. Alleanze

“Stavate aspettando… me?”

“Beh aspettavo un paladino e siete piombato qui durante un temporale, è il destino. Non credete?

L’oste ruppe il silenzio.
“un brindisi a Turgul che da domani ci libererà i campi da quelle orrende creature contro natura! Turgul! Turgul! Turgul!”

2. Conoscenze

All’arrivo del paladino la pioggia si fece più intensa. Qualche tuono in lontananza si faceva sentire preannunciando un acquazzone che prometteva di inondare i vicoli.

E’ lui, mi sta benedendo

<>

1. Partenza

Mentre si infilava il giaco il paladino si girò e con assoluta determinazione rispose:

“Da quando sono nato non ho avuto nulla, se non questa notizia. Per me la prima possibilità di sapere del mio villaggio e delle mie origini. Anche se è infondata devo verificare”

E’ pronto

0. Il Giuramento

Egli ti libererà dal laccio del cacciatore,
dalla parola che distrugge.
Ti coprirà con le sue penne
sotto le sue ali troverai rifugio.

La tua fedeltà ti sarà scudo e corazza;
non temerai i terrori della notte
né la freccia che vola di giorno,

la morte che vaga nelle tenebre,
lo sterminio che devasta a mezzogiorno.